• parco informa
  • Home
  • Il Parco informa
  • Ultime News

Visite Montecristo: già esaurita oltre la metà delle prenotazioni totali

R.Ridi0223MC

Proseguono a ritmo sostenuto le vendite dei biglietti per accedere alle visite guidate dell’isola di Montecristo. Nei primi cinque giorni è stato acquistato oltre il 50% dei tagliandi validi per il 2022 ed alcune date sono già sold out. Interessante il dato che conferma come le richieste arrivino con continuità e provengano da diverse regioni italiane. Per procedere con le prenotazioni gli interessati potranno fare riferimento alla pagina web https://www.parcoarcipelago.info/montecristo/   dove, prima di prenotare, è indispensabile leggere le informazioni dettagliate sulle modalità di visita, sulla tipologia di escursione e sulle regole di comportamento.

La conferma che Montecristo rimane una meta particolarmente ambita e che il sistema di prenotazione online ormai consolidato rappresenta una modalità particolarmente efficace e per promuovere le visite guidate.

“Montecristo è un’isola speciale – commenta Giampiero Sammuri- dove la natura prosegue il suo corso indisturbata. Va conosciuta e visitata in punta di piedi e con il massimo rispetto. Qui non ci sono servizi di nessun tipo e il visitatore deve essere preparato e supportato in questo ambiente esclusivo e selvaggio. Il Parco tiene molto alla qualità e la completezza del servizio, con una attenzione particolare al rispetto del distanziamento Covid19 e alla sicurezza del tracciato, per questo sono state aumentate il numero delle guide  specializzate sulla conoscenza dell'Isola che accompagnano i turisti, (da una ogni 25 a una ogni 12 turisti), inoltre è stato adottato un sistema di comunicazione con auricolari in modo che durante l’escursione la voce della guida raggiunga tutti i visitatori, anche quelli più distanti nel gruppo.

Leggi tutto

Dal 5 febbraio si aprono le prenotazioni online per Montecristo

R.Ridi2506MC

Ecco il nuovo calendario di visite guidate a Montecristo: dal 5 febbraio le prenotazioni online per il 202

La prelazione dei 100 posti per i residenti scade il 6 marzo

Dalle ore 9 del 5 febbraio sarà on line, sul sito: https://www.parcoarcipelago.info/montecristo il calendario delle visite dell’Isola di Montecristo, che, per il 2022 propone 23 date. La prima uscita è fissata per il 19 marzo; ultima escursione programmata per il 25 settembre. Le gite sono sempre programmate venerdi, sabato o domenica. La prenotazione è nominativa e comporta il pagamento immediato con carta di credito sul sito di prenotazione.

 

Leggi tutto

Siglato il Piano Operativo 2022 del Reparto Carabinieri Parco Nazionale Arcipelago Toscano

 

 

 

Cipriani Burlando sedeSiglato il Piano Operativo 2022 del Reparto Carabinieri Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano e il Reparto Carabinieri Parco Nazionale Arcipelago Toscano hanno firmato il 1° febbraio, il Piano Operativo per l’annualità 2022 con il quale si declinano le azioni e gli obiettivi congiunti da perseguire per la salvaguardia e il presidio delle 7 isole toscane. Il documento è stato firmato dal comandante, Tenente Colonnello Stefano Cipriani e dal Direttore del Parco Dr. Maurizio Burlando.

 

Leggi tutto

AVVISO PUBBLICO PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRAGHETTAMENTO E VISITE GUIDATE A MONTECRISTO PER IL 2022

 

R.Ridi2737MC

AVVISO PUBBLICO PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRAGHETTAMENTO E VISITE GUIDATE A MONTECRISTO PER IL 2022

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano lancia un avviso pubblico per manifestazione di interesse finalizzata all’individuazione di un operatore economico cui affidare il servizio di gestione delle visite guidate contingentate dell’Isola di Montecristo per l’annualità 2022.

L’avviso pubblico ha come obiettivo esclusivo quello di ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione di operatori economici disponibili ad essere invitati a presentare specifica offerta. Con tale avviso non è indetta alcuna procedura di gara, di affidamento concorsuale o paraconcorsuale e non sono previste graduatorie di merito o attribuzioni di punteggio; si tratta bensì di un’indagine conoscitiva finalizzata all’individuazione di operatori economici da invitare alla successiva procedura negoziata ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett. b) del D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.

La prestazione oggetto dell’avviso pubblico consiste nel trasporto A/R, l’accesso e l’accompagnamento guidato all’isola di Montecristo per n. 1.725 persone relativamente all’annualità 2022, nel periodo compreso tra il 19 marzo e metà novembre. Per l’esecuzione di questo servizio l'operatore economico dovrà garantire un totale di n. 23 collegamenti marittimi con l’Isola di Montecristo per n. 75 persone ciascuno, reclutando Guide ambientali escursionistiche, abilitate ai sensi di quanto disposto dalla L. 4/2013, nel numero sufficiente rispetto a quanto richiesto dal Capitolato che descrive ampiamente il servizio e che è allegato all’avviso.

L’importo complessivo a base d’asta è fissato in € 120.000 (IVA esclusa) e in € 1.800 per oneri sicurezza esclusi dal ribasso.

L’esecuzione del servizio di trasporto marittimo si svolgerà sulle rotte indicate nel Capitolato e il servizio guidato si svolgerà presso l’isola di Montecristo, classificata come Riserva Naturale Statale, gestita dal Reparto Carabinieri Biodiversità di Follonica, secondo un calendario di visite autorizzato dal medesimo reparto.

La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro il termine perentorio delle ore 11:00 del giorno 11 febbraio 2022, esclusivamente in modalità telematica, utilizzando le apposite funzionalità, attraverso il Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana (START), reperibile al seguente indirizzo internet: https://start.toscana.it.

Tutte le comunicazioni avverranno tramite il sistema telematico START e si daranno per eseguite con la pubblicazione delle stesse nell'area relativa alla presente manifestazione di interesse denominata “Comunicazioni”, riservata ai concorrenti e accessibile previa identificazione da parte degli stessi sul sistema Start.

Foto Roberto Ridi per il PNAT

Avviso gara su Start per affidamento servizi vari del Parco Nazionale Arcipelago Toscano

 INFO point Lacona

Si rende noto che è indetta gara per l’affidamento servizio gestione di centri di educazione ambientale e servizi d’informazione e accoglienza turistico-naturalistica, prenotazioni e vendita servizi turistici, organizzazione eventi, gestione attività di educazione ambientale, bookshop e manutenzione sentieristica – CIG 9049548341.

L’importo a base d’asta è di € 1.634.160,00 oltre IVA per lo svolgimento del servizio per le annualità 2022-2023-2024. Non sono soggetti a ribasso l’importo riservato ai servizi erogati con Guide Parco pari ad € 810.000,00 nel prossimo triennio.

La gara verrà effettuata mediante procedura aperta e aggiudicata col criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Il Responsabile del Procedimento è il Dr. Maurizio Burlando.

Copia integrale del bando e di tutti i documenti di gara sono disponibili presso la piattaforma telematica regionale START al seguente indirizzo https://start.toscana.it.

La gara si svolgerà interamente in modalità telematica, le offerte dovranno essere inviate entro il 16/02/2022 ore 11:00.

L’impegno del PNAT per il contrasto al cambiamento climatico, la tutela della biodiversità e la trasparenza

 

unnamed

Nel consueto momento di confronto di fine anno per la Giornata della Trasparenza che si è tenuto il 22 dicembre 2022,  il Parco Nazionale Arcipelago Toscano  ha messo in vetrina le sue azioni e le linee strategiche future già espresse nel bilancio di previsione del 2022 sottolineando mantenendo alto l’impegno alla trasparenza delle sue azioni  ( link al Bilancio di Previsione 2022: https://www.google.com/url?q=https://asp.urbi.it/urbi/progs/urp/ur2DE001.sto?StwEvent%3D101%26DB_NAME%3Dn1201416%26IdDelibere%3D15039&source=gmail&ust=1640715726803000&usg=AOvVaw0gwGFxM2SlExvOrveToQjO">https://asp.urbi.it/urbi/progs/urp/ur2DE001.sto?StwEvent=101&DB_NAME=n1201416&IdDelibere=15039 )

Una bella notizia appena arrivata: il Ministero della Transizione ecologica ha riconosciuto finanziamenti  importanti a vantaggio delle isole dell’Arcipelago Toscano: tutte le proposte progettuali presentate dal Parco  per la realizzazione di interventi finalizzati alla mitigazione e all’adattamento ai cambiamenti climatici  nel Programma Parchi per il Clima 2021 sono state approvate e saranno finanziati interventi per un totale di 3.144.000,00 €.

 

Leggi tutto

Gli impollinatori: tanto sconosciuti, quanto importanti

Eristalis pollinators

Nella foto di Forbicioni un Eristalis detta anche mosca fuco un impollinatore molto simile all'ape, con un ruolo significativo nell'impollinazione della biodiversità agricola 

Gli impollinatori: tanto sconosciuti, quanto importanti

È con questo slogan che è partito, nelle classi degli Istituti Superiori elbani, il progetto “Pollinators” condotto dal Parco e dai soci della WBA Project e finanziato con fondi ministeriali finalizzati proprio alla conoscenza e alla didattica delle specie più comuni di impollinatori.

Gli impollinatori hanno un ruolo chiave nella regolazione dei servizi a supporto della produzione alimentare, della salvaguardia degli habitat e delle risorse naturali, risultando fondamentali anche per la conservazione della diversità biologica, la base della nostra esistenza e delle nostre economie.

Le colture agrarie interessate includono frutta e verdura essenziali per la dieta e l'alimentazione umana, poiché esse forniscono vitamine e minerali, nonché combustibili, fibre come cotone e lino e materiali da costruzione. La produzione agricola mondiale direttamente associata all'impollinazione animale rappresenta un valore economico stimato tra 235 e 577 miliardi di dollari.

Il progetto “Pollinators”, nello specifico, prevede alcuni passaggi in aula e in outdoor da svolgersi con gli studenti delle scuole locali ai quali verranno anche consegnate una guida al riconoscimento delle specie e un’app da scaricare sul cellulare (MemoBee) che si svilupperà con un livello di difficoltà crescente facendo toccare con mano il processo di foraggiamento delle api alla base dell’impollinazione. In occasione delle uscite didattiche (BeeScientist) i ragazzi saranno inoltre stimolati, proprio come in un vero citizen science, all’interazione con la piattaforma Inaturalist al fine di identificare e monitorare gli impollinatori dell’isola d’Elba e delle isole dell’Arcipelago Toscano

Nei prossimi giorni si terrà inoltre un webinar rivolto a docenti e Guide Parco (MasterBee) che fornirà uno strumento pratico per i docenti che vogliano approfondire le tematiche sugli impollinatori e assicurerà la replicabilità del progetto negli anni successivi, oltre ad implementare la visibilità e la fruizione del Nat Lab del Forte Inglese da parte del pubblico, dei giovani e delle famiglie.

Il PNAT festeggia il trentennale della Legge sui Parchi

 


Burlando e Cipriani piantano essenze CEA Lacona

Ricorre oggi 6 dicembre, il trentennale della legge 394/1991, in questo giorno il Ministero della Transizione ecologica ha organizzato una giornata sul ruolo dei parchi, alla luce della Strategia Europea per la Biodiversità, del Green New Deal e del PNRR, e sui risultati delle azioni di conservazione e promozione a cui parteciperà il Presidente Giampiero Sammuri, anche in qualità di Presidente di Federparchi. Oggi per l'occasione tutti i parchi italiani metteranno a dimora nei loro territori uno o più alberi o piante autoctone rappresentativi in termini di tipicità e identità territoriale, a testimonianza dell’azione di tutela del territorio nell’ottica della transizione ecologica.
Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano ha aderito a questa importante ricorrenza e alla presenza del Comandante del Reparto Carabinieri Parco Tenente Colonnello Stefano Cipriani e del Direttore Dr. Maurizio Burlando sono state messe a dimora presso il Centro di Educazione Ambientale di Lacona una pianta di mirto e una di corbezzolo. Proprio in questi giorni, peraltro, stanno proseguendo i lavori di riqualificazione della zona umida di Mola, dove sono state collocate 80 piante con la piantumazione di un filare di tamerici sulla sponda interna dello stagno che serviranno a schermare e proteggere  l’avifauna acquatica in sosta e a favorire la loro alimentazione e riproduzione all’interno dello stagno.

Club Alpino Italiano e Parco Nazionale Arcipelago Toscano rinnovano la collaborazione per la sicurezza dei sentieri

 

IMG 4916

Club Alpino Italiano e Parco Nazionale Arcipelago Toscano rinnovano la collaborazione per la sicurezza dei sentieri

A seguito dello specifico protocollo di collaborazione siglato nel giugno 2021 tra il PNAT e il Club Alpino Italiano (struttura nazionale) allo scopo di condividere la progettazione, la manutenzione e la promozione della rete escursionistica del Parco, nei giorni scorsi è stato rinnovato anche l'accordo triennale regionale con il CAI Toscana che sancisce come obbiettivi comuni la valorizzazione della

Leggi tutto

MUFLONI GIGLIO: INTESA FRA PARCO, WWF E LAV

 

testatcslavwwwfPremesso che in passato sono state effettuate introduzioni di specie non autoctone anche in ambienti naturali e che il tema delle specie non autoctone è oggi cruciale anche per l’incidenza che queste hanno sugli equilibri ecosistemici, sulla biodiversità e sulle azioni di contrasto degli effetti dei cambiamenti climatici;

il Regolamento europeo 1143/2014 e il conseguente Decreto Legislativo 230 del 2017 perseguono l’obiettivo di ricreare ambienti naturali ricchi di biodiversità originaria anche attraverso l’eradicazione di specie animali e vegetali considerate “aliene invasive” prevedendo, nel caso delle specie animali, l’opportunità di prendere in considerazione metodi non letali;

Leggi tutto

Altri articoli...

isole MAB 2021
IT logo CETS    logo federparchi logo iunc

Ultime News

Operazione Mufloni dell'Isola del Giglio

29-09-2022

OPERAZIONE MUFLONI DELL’ISOLA DEL G...

Prorogate al 30 settembre le candidature…

20-09-2022

  CERCASI YOUNG REPORTER! ...

18.9.22. evento "Il Giardino planet…

15-09-2022

Il Giardino planetario e una manc...

Elba Ordinanza ripristino luoghi a Capo …

12-09-2022

Il Parco sospende le attività del...

Parte dall’Isola del Giglio il 10 settem…

09-09-2022

Ventotto escursioni su cinque del...

VIDEO Eccezionali riprese all’infraross…

08-09-2022

 8 settembre2022.  Si è t...

Summer school in Entomology nel Parco N…

07-09-2022

  Il 9 settembre inizia la ...

Studiosi di chiara fama confermano l'opp…

02-09-2022

  (Foto A. Marchese) Con u...

INCONTRO PUBBLICO Presentazione Bozza Pi…

01-09-2022

AVVISO PUBBLICO Lunedì 5 Settemb...

Pianosa ha un nuovo paesaggio con il res…

27-08-2022

  Pianosa ha un nuovo paesa...

All’Isola del Giglio quattro giornate in…

05-08-2022

Biodiversità e tutela degli habit...

I laboratori del Parco Nazionale Arcipel…

05-08-2022

  Proseguono con successo i...

Portoferraio  (LI) 57037 - Località Enfola n.16 

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 | P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento