• delfini

Coleotteri

Non è possibile stimare con precisione il numero di specie di coleotteri presenti nell’Arcipelago Toscano, in quanto si tratta di uno degli Ordini di insetti più numeroso in assoluto e sul quale sono necessari ancora approfondimenti specifici. Oltre alla sua consistenza, questo gruppo è caratterizzato anche da un'elevata variabilità morfologica, biologica e di adattamento. Alcuni studi hanno permesso di ampliare le conoscenze di alcuni gruppi. In particolare i Tenebrionidae sono tra le famiglie di coleotteri dell'Arcipelago Toscano più studiate. Si tratta di coleotteri prevalentemente privi di ali, con abitudini crepuscolari e notturne, che si nutrono di detrito vegetale e che quindi svolgono un importante ruolo nei diversi habitat. Sono note 62 specie di Tenebrionidae nell’Arcipelago Toscano, tra cui alcuni importanti endemismi (Colpotus strigosus oglasensis e Odocnemis osellai). Un altro grande raggruppamento di coleotteri studiato in maniera approfondita sulle isole toscane è quello della superfamiglia dei Curculionoidea. Si tratta di insetti molto eterogenei sia per morfologia che per abitudini, sono prevalentemente fitofagi e possono essere rinvenuti praticamente in qualunque ambiente, dalle dune, alla gariga, ai prati incolti, fino ai boschi maturi. Uno studio terminato nel 2019, resoconto di 20 anni di ricerche, ha stilato una lista di ben 394 specie di Curculionoidea presenti nell’Arcipelago Toscano, tra cui 3 specie mai segnalate in nessuna parte del mondo, si tratta quindi di nuovi endemismi. In particolare le specie in questione sono Pseudomeira zanichelliae scoperta a Capraia, Pseudomeira silvanaededicata a Giannutri e Amaurorhinus rossellae a Pianosa A Portoferraio, presso Forte Inglese, il Parco ha allestito un laboratorio naturalistico dove è conservata la più importante collezione entomologica di specie presenti nell'Arcipelago Toscano con molte specie di Coleotteri.

isole MAB 2021
IT logo CETS    logo federparchi logo iunc

Ultime News

Lacona: l’area di sosta per camper non s…

23-02-2024

Lacona: l’area di sosta per campe...

Nasce il Festival “La Natura al Centro”

15-02-2024

  Nasce il Festival “La Nat...

Rinnovata la collaborazione tra Parco e …

08-02-2024

Il Parco Nazionale Arcipelago Tos...

Preservare l’Arcipelago Toscano: firmato…

05-02-2024

  Nella  Foto  Mo...

Al via le prenotazioni dei full day all…

02-02-2024

  foto Roberto Ridi per il ...

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano s…

30-01-2024

foto Riccardo Zamboni Il Parco N...

Aperte or le prenotazioni per la escursi…

29-01-2024

      Aperte le...

Da Sabato 27 gennaio il Parco Nazionale …

25-01-2024

    Foto Roberto Ridi p...

Dal 27 gennaio 2024 il Parco Nazionale …

24-01-2024

Dalle ore 9,00 del 27 gennaio p.v...

Embia ilvana sarà il nome della nuova sp…

16-01-2024

  Embia ilvana sarà il nome...

Il Parco ha installato due stazioni met…

12-01-2024

  Il Parco Nazionale ha insta...

Il 2023 chiude con altri finanziamenti p…

02-01-2024

Si chiude con il botto il 2023 per ...

Portoferraio  (LI) 57037 - Località Enfola n.16 

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 | P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento