• parco informa
  • Home
  • Il Parco informa
  • Ultime News

Aperte le iscrizioni per la gita annuale a Montecristo per i residenti

 
Montecristo 014 sito
 
 
Bando per la visita dell’isola di Montecristo per i residenti nei comuni delle Isole dell’Arcipelago Toscano Anno 2014
 
Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e Comune di Portoferraio proseguono anche quest’anno la collaborazione per la visita dell’Isola di Montecristo. L’iniziativa MONTECRISTO L’ISOLA RITROVATA ha l’intento di far conoscere l’Isola a 100  residenti adulti nei comuni delle Isole dell’Arcipelago Toscano nell’ambito del contingente di solo 1000 i visitatori ammessi ogni anno, per rispettare le misure di controllo applicate dal Consiglio di Europa. L’escursione permette di percorrere i sentieri dell’isola di Montecristo con il supporto di guide esperte del Corpo Forestale dello Stato e di guide del Parco.
 
Da lunedì 15 a martedì 30 settembre sarà possibile iscriversi al progetto educativo per gli adulti (di età almeno  superiore a 14 anni compiuti, per la difficoltà dei percorsi naturalistici da affrontare)  utilizzando il facsimile di domanda riprodotto sul sito del Parco, www.islepark.it, nella sezione “Amministrazione trasparente”  alla voce “ Bandi di Concorso”, o disponibile presso l’URP del Parco in Loc. Enfola a Portoferraio, tutte le mattine dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 ed anche nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 14.30 alle 16.00.  
 

Leggi tutto

Arrivano i rapaci

 
campo rapaci2014
 
 
 
Un invito a tutti gli appassionati di birdwatching a partecipare al Campo Rapaci Elba  2014
 
Appuntamento quotidiano sul Monte Serra, a Rio nell'Elba, tutto il mese di settembre
 
 
Tutti giorni gli ornitologi piazzano i loro cannocchiali, li puntano verso il cielo  e poi quando l'aria calda comincia a salire, si concentrano sulle postazioni di osservazione perchè appaiono d’improvviso eleganti silhouette che tra colpi d'ala e planate attraversano il Canale di Piombino. 
 
Piccoli punti neri indistinguibili per i profani sono prontamente battezzati dai nostri esperti che, a colpo d'occhio, riconoscono gli esemplari delle diverse specie. Falco pecchiaiolo, Falco pescatore, Falco di palude, ma oltre al nome, il sesso e talvolta anche l'eta! 
 
Con il cannocchiale ecco che le scure livree controluce si animano di sfumature, il piumaggio mostra disegni particolari e, con il suggerimento degli esperti, controllando le caratteristiche delle ali e il comportamento di volo, si comincia a poco a poco a capire le differenze. 

Leggi tutto

G..astronomia a Pianosa

G astronomia a Pianosa-

Iniziativa culturale organizzata da

PARCO NAZIONALE ARCIPELAGO TOSCANO

COMUNE DI CAMPO NELL’ELBA

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA – PRAP TOSCANA

con la collaborazione dell’ Associazione Astrofili Elbani

Domenica 7 settembre 2014  

Leggi tutto

Il Parco partecipa a Festambiente 2014

Anche quest'anno, dal 8 al 17 agosto, il Parco è presente a Rispescia (GR), presso gli stand di Festambiente all'interno di uno spazio allestito con materiale illustrativo dell'Area Protetta dove un'hostess fornirà dettagliate informazioni sulle isole toscane.

In particolare domenica 10 agosto, il Parco è stato protagonista del ricco programma di Festambiente in diverse occasioni. Si è cominciato alle 18:00 con un dibattito su sorveglianza e tecnologie applicate alla conservazione della natura: le nuove telecamere sulle isole del Parco e l'uso dell'elicottero per le isole più protette; alle 18:30 si è parlato di "Gestione delle specie aliene" con gli esempi dell'eradicazione del ratto effettuata a Giannutri e Montecristo ed il controllo delle specie vegetali aliene, per terminare con un utile scambio di esperienze fra Parchi nell'ambito dell'ecoturismo e della sua sostenibilità ambientale. I dibattiti si sono svolti nello "Spazio Incontri" alla presenza del Presidente ed il Direttore del Parco Giampiero Sammuri e Franca Zanichelli, sono intervenuti Stefano Vagniluca dell'Ufficio Tutela Biodiversità del CFS di Follonica e Iacopo Mori del Coordinamento del CFS del PNAT, Piero Genovesi dell'ISPRA, sotto il coordinamento di Stefano Raimondi Ufficio Parchi e Aree protette di Legambiente e Umberto Mazzantini, responsabile isole minori di Legambiente. Era presente anche Renato Grimaldi Direttore Generale del Dipartimento Protezione Natura del Ministero dell'Ambiente.

In seguito, come tradizione, si è svolto l'evento "Parchi a tavola" una degustazione di prodotti tipici di Parchi, Aree Protette e Riserve Naturali.

Per l'occasione, il Parco ha deciso di partecipare con la degustazione del panficato un quasi dolce di origine etrusca ripreso dalle massaie elbane che veniva consumato da coloro che si portavano il convio in miniera, in campagna o in barca.

Il panficato proposto è prodotto da Elba Magna di Gabriele Messina - Lido Market, un'azienda capoliverese che recentemente ha voluto riscoprire le antiche ricette della tradizione elbana per riproporle al pubblico moderno, non senza passare prima dal severo giudizio degli anziani dell'isola.

panficato

Gli ingredienti del panficato sono davvero semplici: farina 00, fichi, acqua, vino liquoroso, miele, lievito di birra, zucchero, sale, olio di oliva, aromi naturali. Il panficato a Festambiente è stato servito come antipasto a circa 100 ospiti insieme ai salumi maremmani, ai formaggi del Casentino ed ai pomodorini della Puglia. Elba Magna consiglia di abbinarlo anche all'Aleatico DOCG, al Moscato, all'Ansonica o all'Elba Rosso e Bianco, tutti rigorosamente DOC.

Per maggiori informazioni si invita a visitare: www.elbamagna.it

L'eccellenza del Parco Nazionale Arcipelago Toscano a Sesto Fiorentino

eccellenzeToscane14 h1

Dal 7 al 9 agosto presso il Centro Commerciale di Sesto Fiorentino il Parco Nazionale rappresenterà l’eccellenza ambientale delle isole toscane in un fine settimana che si propone di valorizzare in “salotti” espositivi le 6 zone della Toscana identificate come le più rappresentative:

-          Arcipelago Toscano

-          Maremma

-          Amiata

-          Casentino

-          Val d’Elsa

-          Val d’Orcia.

All’insegna dello slogan “La bellezza è la nostra eccellenza” la hall del centro commerciale sarà animata da 6 salotti espositivi con il preciso obiettivo di valorizzare le zone geografiche toscane evidenziando la migliore “produzione” della zona, sia in termini paesaggistici che di accoglienza, oltre che per la sensibilità ambientale. Di ciascuna zona verranno sottolineati i punti di forza, di innovazione, di accoglienza, il loro legame con la storia e la tradizione locali.

Leggi tutto

La CNN international parla delle Isole dell'Arcipelago Toscano

 

CNN luglio 2014

La CNN parla delle isole carcere dell'Arcipelago Toscano: Pianosa, Montecristo, Gorgona e Capraia

oltre che di Ponza, Ventotene, Asinara S. Stefano Pantelleria e Favignana

ecco il link per l'articolo completo    http://www.cnn.com/2014/07/22/travel/italy-prison-islands/

(CNN) -- For centuries Italy has housed its convicts and political enemies on some of the myriad tiny islands that dot its stunning coastline.Though they once held some of the country's most-wanted criminals, these prison islands are now among its most-wanted vacation destinations.Thanks to their remote locations and a former resident who once acted as a deterrent to visitors, many of these one-time penal colonies are largely unspoiled.Tourists are few, beaches are pristine and flora and fauna abundant.

Montecristo, TuscanyThe island that inspired Alexander Dumas's "The Count of Monte Cristo" novel is now as hard to reach as it was once to escape from.A white granite mountain that rises out of the sea, this jewel of the Tuscan Archipelago became a penal colony in the 19th century and later served as a hunting ground for Italian royalty.Wild and uncontaminated, Montecristo is so pristine it's been designated a biogenetic reserve by the European Union and is now home to the island's solitary guardian, some wild goats and a few seals.Getting there: The island allows just 1,000 visits per year and there's a long waiting list, managed by Italy's forest service (+39 056640019).Those that do get permission for day trips will need to hire a boat.Once there they'll get a tour from a state forest guide, taking in a cave and monastery dedicated to hermit Saint Mamilian, who is said to have defeated a dragon here about 1,500 years ago.

Leggi tutto

Pianosa sott'acqua il video

pianosa sottacqua5-

Scelti i quattro rappresentanti del territorio per il Consiglio Direttivo del Parco

foto GS 
Scelti dalla Comunità del Parco  i quattro rappresentanti per il Consiglio Direttivo del Parco. 
 
Si è tenuta nella mattinata del 23 giugno nella sala del Consiglio Direttivo del Parco all’Enfola, l’assemblea della Comunita’ del Parco presieduta da Barbetti. 
 
Alla presenza di tutti i sindaci dell’Elba, dell’Assessore Bramerini della Regione Toscana, dei rappresentanti della Provincia di Grosseto e di Livorno. Si sono collegati anche  in video conferenza il sindaco Galli di  Rio Marina e il  Sindaco Guarente di  Capraia Isola, che pur non potendo votare hanno assistito alla seduta.  Unici assenti il Comune del Giglio, per altri  impegni concomitanti,  e il Comune di Livorno. 

Leggi tutto

Arcipelago Toscano: un importante riconoscimento della Unione Europea al Progetto LIFE + Montecristo

Montecristo F. Giannini--
 
 
Le attività di lotta alle specie aliene invasive sulle isole di Pianosa e Montecristo, condotte per quattro anni e mezzo dai partner del Progetto LIFE+ Montecristo 2010: Corpo Forestale dello Stato-UTB di Follonica, Parco Nazionale Arcipelago Toscano,  ISPRA e società Nemo srl,  hanno dato i risultati sperati ed è stata confermata anche quest’anno l’assenza di ratti dall’Isola di Montecristo. 
 
Agli ottimi risultati si è aggiunto  un importante riconoscimento formale  da parte della Commissione Europea perché  il progetto è stato candidato nei finalisti per il “Natura 2000 AWARDS 2014": premio istituito dalla Commissione Europea per incoraggiare le “best practices” volte alla conservazione della natura, all’impegno nella protezione della biodiversità nei siti Natura 2000 e alla garanzia di sopravvivenza a lungo termine delle specie e degli habitat più preziosi e minacciati d'Europa. 
 

Leggi tutto

Emozioni e natura all'alba e al tramonto

Benvenuta estate web- 
Girovagando in musica 2014
Gruppo Caronte con Gianfranco Cerreto tenore, Alberto Martinelli violino, Gabriele Miglioli violoncello, Elena Trovato arpa, Luigi Signori pianoforte
Benvenuta estate!
Emozioni all’alba e al tramonto 
21 giugno ore 19 
presso  l’Eremo di Santa Caterina a Rio nell’Elba
Back to Bach Concerto al tramonto
Quando il pop copia la classica con brani di Presley, Collins, Aphrodite's Child, Simon ed altri....
Aperitivo di benvenuto 
Partecipazione gratuita, per informazioni Casa del Parco di Rio nell’Elba tel. 0565 943399
In collaborazione con  Coop. La Dieciremi 

Leggi tutto

Altri articoli...

Ultime News

Pubblicato l’avviso pubblico per il rin…

09-01-2018

      L’Ente Parc...

Bando per la formazione di Guide Parco s…

04-01-2018

      Bando per...

Sammuri Presidente del Parco Nazionale A…

18-12-2017

      GIAMPIERO...

Eletto il Presidente della Comunità del …

15-12-2017

  COMUNITÀ DEL PARCO NAZION...

Acquisti solidali a sostegno dei Parchi …

05-12-2017

  Iniziativa di sostegno ai...

Montecristo insieme

27-11-2017

    RINVIATO A DATA DA ...

Corso Aggiornamento per Guide Parco “C…

20-11-2017

Si sta svolgendo  a Forte Ingl...

La Vespa Velutina una possibile minaccia…

14-11-2017

    Con il Progetto L...

Corso di formazione per selecontrollori …

27-10-2017

  CORSO DI FORMAZIONE PER SEL...

Sottoscritto il Protocollo Operativo di …

12-10-2017

    Il 12 ottobre a L...

Corso di formazione 23 e 24 ottobre al P…

15-09-2017

  CORSO DI FORMAZIONE PER OPE...

Aperto il bando per i 100 residenti che …

12-09-2017

  La vista è  prevista il...

Portoferraio - Località Enfola

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento