• parco informa
  • Home
  • Il Parco informa
  • Ultime News
  • Il Parco apre il nuovo centro visite a Pianosa

Il Parco apre il nuovo centro visite a Pianosa

IL PARCO APRE IL NUOVO CENTRO VISITE A PIANOSA CON UNA MOSTRA ARCHEOLOGICA CHE RIPORTA SULL’ISOLA I MATERIALI SCAVATI NELL’800.

Ritorno a Pianosa LocandinaIl giorno 29 giugno 2013 avverrà l’inaugurazione della Casa del Parco a Pianosa. L’edificio demaniale è stato infatti completamente restaurato e dopo diversi anni potrà accogliere il pubblico che ogni giorno approda all’isola completamente inclusa nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Per festeggiare questo evento, grazie alla preziosa collaborazione dei Musei Civici di Reggio Emilia e della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana si aprirà la mostra archeologica RITORNO A PIANOSA. L’esposizione didattica rimarrà aperta per tutta l’estate nella sede del nuovo Centro visite e si concluderà a metà ottobre. Le attività saranno svolte in stretta collaborazione con il Comune di Campo nell’Elba nel cui territorio ricade l’isola.

Questa mostra è un evento molto importante poiché è la prima volta che i materiali archeologici, rinvenuti alla fine del XIX secolo a seguito di scavi effettuati da don Gaetano Chierici nella Villa romana di Agrippa, nelle catacombe, in grotte prospicienti la costa orientale e nelle radure destinate alle coltivazioni, riattraversano il mare per essere mostrati nella loro terra d’origine. Si tratta di strumenti litici delle prime culture umane insediate quando Pianosa era probabilmente ancora collegata alla terraferma e di manufatti delle civiltà che si susseguirono nel corso dei secoli sull’isola piatta. L’architetto Ponticelli, che dirigeva la colonia penale agricola appena avviata, invitò il suo conterraneo Chierici a raggiungere Pianosa per indagare su quelle antiche tracce di presenza umana. Lo studioso vi giunse nel 1874, lavorò sul campo, scavò in più punti, disegnando mappe e rilievi, raccolse le testimonianze, le studiò e le trasferì a Reggio Emilia, dando vita all’importante nucleo collezionistico archeologico dei Musei Civici.

Una selezione dei materiali verrà prestata al Parco Nazionale sotto la supervisione della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana e verrà esposta unitamente a diversi pannelli illustrativi realizzati dai curatori scientifici per far conoscere le vicende accadute nel passato. Si segnala che molti altri scavi sono stati condotti fino ai giorni nostri dalle autorità competenti ma i materiali rinvenuti sono ancora oggetto di studio. Per questo motivo si è deciso di presentare in questo evento solo la raccolta di Chierici.

Nel periodo estivo vi sarà un animatore del Centro Visite che potrà offrire materiale illustrativo, vendere libri e manuali sul patrimonio naturale e fornire informazioni.

L’isola si raggiunge ogni giorno con un’imbarcazione di linea dal porto di Marina di Campo.

In tutto il periodo estivo si alterneranno escursioni, attività e incontri.

Il Presidente Dr. Giampiero Sammuri
Il Direttore - Dr.ssa Franca Zanichelli

Ultime News

Pubblicato l’avviso pubblico per il rin…

09-01-2018

      L’Ente Parc...

Bando per la formazione di Guide Parco s…

04-01-2018

      Bando per...

Sammuri Presidente del Parco Nazionale A…

18-12-2017

      GIAMPIERO...

Eletto il Presidente della Comunità del …

15-12-2017

  COMUNITÀ DEL PARCO NAZION...

Acquisti solidali a sostegno dei Parchi …

05-12-2017

  Iniziativa di sostegno ai...

Montecristo insieme

27-11-2017

    RINVIATO A DATA DA ...

Corso Aggiornamento per Guide Parco “C…

20-11-2017

Si sta svolgendo  a Forte Ingl...

La Vespa Velutina una possibile minaccia…

14-11-2017

    Con il Progetto L...

Corso di formazione per selecontrollori …

27-10-2017

  CORSO DI FORMAZIONE PER SEL...

Sottoscritto il Protocollo Operativo di …

12-10-2017

    Il 12 ottobre a L...

Corso di formazione 23 e 24 ottobre al P…

15-09-2017

  CORSO DI FORMAZIONE PER OPE...

Aperto il bando per i 100 residenti che …

12-09-2017

  La vista è  prevista il...

Portoferraio - Località Enfola

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento