Forte Inglese

 

 

forteinglese testatina leggera

Si trova sulla sommità della collina di San Rocco a Portoferraio. Da qui si può godere di una bellissima vista su parte della città rinascimentale e sul golfo di Portoferraio. E’ facilmente raggiungibile tramite diverse vie cittadine. La soluzione più semplice per raggiungerlo è prendere da Via Carducci la deviazione per Via San Rocco. È accessibile attraverso un ponte in cemento (che venne costruito per sostituire il vecchio ponte levatoio).

La fortezza nel sottosuolo conserva, probabilmente, ancora dei passaggi che porterebbero verso il mare e verso la periferia di Portoferraio.

L’edificio è stato voluto nel 1700 da Cosimo III Granduca di Toscana in visita all'Isola d'Elba il Forte Inglese, e fu realizzato per proteggere la città dagli assalti provenienti da terra.

Al suo arrivo come sovrano dell'Elba nel 1814 Napoleone decise di riportare il Forte Inglese a nuova vita, lo fece ingrandire e ci fece collocare un grande numero di cannoni, oltre che destinarci numerosi ufficiali e soldati a presidio. Napoleone riteneva infatti che il Forte Inglese fosse molto importante per la difesa della città e del porto e pensava che sarebbe dovuto diventare la sede della sua grande flotta imperiale quando sarebbe tornato Imperatore di tutta Europa.

Nel 1861 a seguito dell'Unità d'Italia in tutta la penisola nasce e cresce il fenomeno del brigantaggio e in questa occasione il Forte Inglese diviene la sede dei domiciliari coatti. Prima di essere definitivamente trasferito nella Torre della Linguella all'interno del carcere venne rinchiuso, anche se per poco tempo, Giovanni Passanante (autore del fallito attentato al re Umberto I) costretto ai lavori forzati nelle saline di Portoferraio.

Durante la II^ Guerra Mondiale all'interno del Forte fu installata una batteria antiaerea. In seguito divenne sede abitativa per molte famiglie portoferraiesi che cercavano rifugio a causa dei bombardamenti aerei e rimase una sistemazione di fortuna per famiglie povere o bisognosi senza alloggio fino ai primi anni '80. In seguito il complesso storico fu sede a numerose associazioni, artisti locali e di una radio locale.

Il progetto di restauro e recupero del Forte Inglese è terminato nel febbraio del 2015. Grazie alla disponibilità dell’Amministrazione Comunale di Portoferraio e ai finanziamenti del Parco Nazionale, il Forte sta vivendo una nuova stagione: con un’attenta programmazione di eventi come mostre, convegni, visite guidate, concerti. 

 

 

portoferraio fort

Seminar

Rio nell'Elba

La Casa del Parco, antico lavatoio, si trova nei pressi del centro storico di Rio nell'Elba in Loc. "i Canali" ed è ha una superficie interna di circa 65 mq.

cartello Lacona

Spiaggia di Lacona

Un centro visite e un centro di educazione ambientale situati nei pressi dell'ultimo sistema dunale dell'Arcipelago Toscano di proprietà del Parco a Lacona dnel Comune di Capoliveri

 

Seminar

Forte Inglese

Presidio difensivo sulla sommità di Portoferraio, oggi adibito a sede di mostre, convegni grazie alla disponibilità dell’Amministrazione Comunale di Portoferraio e ai finanziamenti del Parco Nazionale

 

logo isoleditoscana MaB   IT logo CETS    logo federparchi

Ultime News

Convocazione e ordine del giorno del Con…

30-06-2020

Il Consiglio Direttivo dell’Ente ...

ISOLA DI CAPRAIA: LA FOCA MONACA TORNA A…

25-06-2020

  Una notizia straordinaria...

Insediato il nuovo Consiglio Direttivo d…

09-06-2020

Nella foto cinque dei sette membri ...

A PIENO REGIME LE ATTIVITA’ DEL PARCO NA…

05-06-2020

A PIENO REGIME LE ATTIVITA’ DEL PAR...

Pianosa nel massimo dello splendore nel …

25-05-2020

Foto e video di R Ridi per il PNA...

Trekking con il Parco Nazionale Arcipel…

22-05-2020

Le isole toscane protette sono di...

Con la Settimana della Natura il Parco r…

18-05-2020

Foto R. Ridi per il PNAT Riparto...

Parchi toscani uniti per proporre la ria…

05-05-2020

Allo studio una proposta con la...

Gli interventi del Parco nel Comune di M…

30-04-2020

Segnalazione presenza ungulati te...

Al via la campagna #LeMeraviglieDelleAr…

24-04-2020

  #LeMeraviglieDelleAreePro...

Citizen Science: nuove scoperte nell'Arc…

23-04-2020

 #iorestoacasa #lemeraviglie...

#iorestoacasa #LeMeraviglieDelleAreeProt…

16-04-2020

17 aprile 2020 - Conferenza onlin...

Portoferraio - Località Enfola

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 | P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento