• immagine testa sentieri low

Sentiero Elba n. 215

  • Partenza:

    Lacona

  • Arrivo: GTE
  • Tempo medio: 50 min.
  • Lunghezza: 2,1 km
  • Difficoltà sentiero: E
  • Dislivello in salita: 234 m
  • Ubicazione: Elba Centrale
  • Panoramico: ●●●●○
  • Pianeggiante: ○○○○○
  • Ombreggiato: ●●●○○

Il sentiero n. 215 si imbocca a Lacona presso una traversa di Via dei Vigneti.
Si snoda sul crinale di Serra del Pero raccordandosi al sentiero n. 214 e giungendo nei pressi della GTE, tra Monte Barbatoia e Poggio del Mulino a Vento.
La parte iniziale e finale del tracciato sono caratterizzate da un piano di calpestio sconnesso.
Abbandonati i terreni coltivati il percorso si inerpica sul crinale inoltrandosi nella tipica vegetazione isolana, la Macchia Mediterranea, che qui si può osservare in due differenti stadi evolutivi.
Nella maggior parte del sentiero sono presenti, come in molte zone dell'isola, i cosiddetti erico-arbuteti, macchie alte miste a dominanza di Scopa (Erica arborea) e Corbezzolo (Arbutus unedo).
Nella parte finale del sentiero, ad est del Monte Barbatoia, è invece presente un'associazione vegetale più evoluta, denominata dai botanici bosco termomediterraneo a dominanza di Leccio (Quercus ilex).
Fermatevi ad ammirare i colori, annusare i profumi e a osservare le caratteristiche delle diverse specie vegetali. Si tratta di piante che hanno ricolonizzato un territorio utilizzato un tempo dall'Uomo per le attività agricole.
Il sentiero n. 215 può essere utilizzato per disegnare un percorso ad anello. Dalla GTE o dal sentiero n. 214 che corre parallelo, ci si dirige verso ovest, giunti al bivio con il sentiero n. 248 si svolta a sinistra puntando verso sud.
Superato il Passo del Monumento, dove il tracciato attraversa la strada provinciale n. 30, il sentiero si inerpica su Monte Tambone a quota 378 m e prosegue verso sud scendendo fino a Monte Fonza a quota 296.
Qui si trova il bivio con il sentiero n. 248 A che in circa 700 m permette di raccordarsi con il sentiero n. 250 che risalendo verso nord la linea di costa riporta a Lacona.

isole MAB 2021
IT logo CETS    logo federparchi logo iunc

Ultime News

Avviati i lavori di efficientamento ener…

08-02-2023

Lo scorso 16 gennaio è stato aper...

Esperienza esclusiva a contatto con la n…

07-02-2023

 Due proposte di escursione ...

Online il programma 2023 delle attività …

03-02-2023

Online la pubblicazione Vivere il...

Finanziati 21 progetti di educazione amb…

02-02-2023

  Approvati 21 progetti di ...

Dal 4 febbraio 2023 prenotazioni online …

01-02-2023

Nella foto Punta Paratella  ...

L’impegno del Parco Nazionale Arcipelago…

31-01-2023

  Cavolo torso e pomodoro d...

Siglato il Piano Operativo 2023 del Repa…

25-01-2023

  Siglato il Piano Operativo ...

Da sabato 28 gennaio si potrà prenotare …

25-01-2023

Dalle ore 9 di sabato 28 gennaio s...

Continua l’impegno del Parco Nazionale p…

10-01-2023

      Il Presiden...

Identificato e sanzionato l'autore dell…

09-01-2023

Comunicato stampa congiunto PNAT ...

PARCO NAZIONALE ARCIPELAGO TOSCANO: LE …

22-12-2022

    Nel consueto moment...

Giornata della Trasparenza del Parco N…

15-12-2022

Il Presidente e il Direttore invita...

Portoferraio  (LI) 57037 - Località Enfola n.16 

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 | P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento