• parco informa
  • Home
  • Il Parco informa
  • Ultime News
  • E’ pronto il calendario 2021 Vivere il Parco Ricca offerta turistico-naturalistica nelle sette isole dell'Arcipelago Toscano

E’ pronto il calendario 2021 Vivere il Parco Ricca offerta turistico-naturalistica nelle sette isole dell'Arcipelago Toscano

L'attesa è finita. Da oggi il calendario 2021 “Vivere il Parco” è consultabile in versione digitale online sul sito www.islepark.it, nella sezione “Visitare il Parco/ Attività ed eventi con il Parco” o direttamente QUI  

Un’anticipazione rispetto alla versione cartacea che sarà in distribuzione nelle prossime settimane presso gli Info Park e nei Centri Visite del PNAT.

Riorganizzato per garantire il distanziamento sanitario, con gran parte di prenotazioni on line, pronto per festeggiare i primi 25 anni, l’Ente intende riattivarsi con fiducia per offrire attività salutari all’aria aperta, ma non solo.

 

Questo catalogo, nato come calendario di eventi e mappa con tutti i punti informativi e didattico-educativi sparsi per le isole, già dalle prime pagine parla di molto altro: Agenda 2030 ONU, CETS, Decennio degli Oceani, contenuti di alto valore e di respiro internazionale. “L’Ente presenta il suo progetto di turismo sostenibile - sottolinea il Direttore Maurizio Burlando-  e si apre, ancora di più, a partenariati con associazioni ed istituzioni per il recupero alla fruizione di siti naturalistici, geologici, storici e culturali, alla valorizzazione delle tipicità enogastronomiche e delle tradizioni locali, ad attivare reti di collaborazioni con le amministrazioni locali per ampliare i presidi e i servizi su tutte le isole.  L’Ente diventa testimone di come la difesa della biodiversità porti energia e risorse al territorio; basti pensare al ritorno di una specie rara, come la foca monaca, che ha trasformato una restrizione per la sua tutela in un’opportunità di rivitalizzare un’isola”.

La realizzazione concreta di questo progetto sta nelle iniziative contenute in questo catalogo.

Trekking, esperienze outdoor, laboratori, degustazioni, conferenze, escursioni in mare, per un totale di oltre 730 eventi distribuiti sulle sette isole dell’Arcipelago Toscano.I contenuti tematici

Più di 200 eventi sono dedicati ai bambini che potranno divertirsi imparando con attività di educazione ambientale nei centri visita, laboratori di biologia marina sulle spiagge, esperienze di geologia con le passeggiate, serata per l’osservazione delle stelle o incontri con gli esperti per imparare a riconoscere i nidi di tartaruga marina.

L’affascinante mondo dei pipistrelli, il micro-universo degli insetti, la fauna terrestre e marina, gli anfibi, i rettili, la flora autoctona e aliena per far conoscere l’importanza della salvaguardia della biodiversità sono i temi al centro delle proposte di Biowatching: trekking che, attraverso il coinvolgimento di esperti, permetteranno ai partecipanti di scoprire gli habitat di interesse conservazionistico tutelati dal Parco all’Elba, a Capraia e al Giglio grazie al progetto Rete Natura 2000.

Trekking in giro per le isole: 150 appuntamenti escursionistici vari, alcuni ricorrenti, come la visita alla Duna di Lacona o all’Orto dei Semplici di Rio, altri occasionali che consentono la scoperta della straordinaria rete sentieristica delle isole, altri infine esclusivi, come quelli che permettono di visitare le isole di Montecristo o Gorgona.

Degustazioni a KM0 La rassegna prevede 50 eventi su Capraia, Elba e Giglio e ha coinvolto, in questa edizione, 18 produttori. Il riconoscimento di Riserva della Biosfera attribuito dall’UNESCO alle isole di Toscana trova una delle sue più significative manifestazioni nelle produzioni dell’Arcipelago: per conoscere questo importante legame fra la natura delle isole e l’operato dell’uomo, un’opportunità è offerta dai trekking del km0, che condurranno i visitatori a raggiungere, con brevi passeggiate, i luoghi delle produzioni e a degustare miele, olio, vino, ortaggi, frutta, formaggi, marmellate e piatti tipici del territorio.

I Parchi Nazionali sono stati istituti, anche, per valorizzare le formazioni geologiche e geomorfologiche dei territori e l’Arcipelago Toscano vanta un patrimonio geo-mineralogico d’eccezione: il catalogo 2021 propone l’esperienza privilegiata di andare alla scoperta di questa straordinaria geodiversità insieme ad esperti geologi che guideranno i partecipanti in trekking tematici, per scoprire l’Elba granitica, Pianosa sedimentaria o Capraia, l’antico vulcano.

Alla storia sono dedicate conferenze ed escursioni attraverso i quali il Parco valorizza le emergenze culturali e archeologiche custodite dentro i suoi confini: dalla visita alla Fortezza del Volterraio e alle ville romane delle Grotte, all’Elba, e dei Domizi Enobarbi, a Giannutri; passando per il trekking urbano nel borgo medievale di Marciana; fino agli eventi che consentono di andare alla scoperta del patrimonio archeologico di Capraia, dai palmenti per la produzione del vino alla mostra del “Guerriero”.

Sempre la storia sarà protagonista dei trekking teatralizzati e delle visite animate: accompagnati da attori in costume, i partecipanti saranno trasportati nel passato delle isole e rivivranno la storia antica, proposta dagli attori con leggerezza ed ironia.

Il Decennio delle Scienze Oceaniche indetto dall’ONU per valorizzare il rapporto fra l’uomo e il mare ha dato origine ad alcuni eventi presenti nel calendario, che si realizzeranno all’isola d’Elba e a Capraia: incontri con i pescatori per approfondire il tema della pesca sostenibile, escursioni whale watching e seal watching, per avvistare delfini, balene e con un po’ di fortuna la rarissima foca monaca, recentemente tornata nelle acque dell’Arcipelago e per ammirare l’avifauna marina.

Pianosa, con la formula delle visite giornaliere, offre escursioni in bus elettrico, carrozza o mountain bike, per gli amanti del mare il kayak e lo snorkeling, il trekking naturalistico e quello nel borgo che da quest’anno consentirà la visita al nuovo Museo delle Scienze geologiche e archeologiche e alle Catacombe.

Non mancano, all’interno del catalogo, eventi digitali che offrono occasioni di approfondimento stando a casa

Nella pubblicazione si trovano tutti i dettagli utili con la raccomandazione di prenotare sempre con Info Park  (0565 908231) l’attività scelta per consentire il rispetto delle norme di distanziamento e per avere conferma dello svolgimento del programma.

  (Foto Roberto Ridi per il PNAT se ne consente l'uso citando i crediti)

 

 

Tags: birdwatching, whalewatching, Gorgona, Montecristo, Giglio, Capraia, trekking, Elba, Pianosa, Giannutri,, Parco nazionale Arcipelago Toscano,

logo isoleditoscana MaB
IT logo CETS    logo federparchi logo iunc

Ultime News

VIDEO UN GIORNO A MONTECRISTO con il Par…

12-05-2021

  VIDEO UN GIORNO A MONTECR...

Il progetto del nuovo centro servizi del…

07-05-2021

NUOVO CENTRO SERVIZI DEL PARCO NA...

Il Falco pescatore nidifica a Capraia e …

05-05-2021

  Il Presidente Sammuri eme...

CETS Percorso esperenziale api-vinicolo …

04-05-2021

Le azioni CETS  con il Parco...

Le novità per visitare l'isola di Giannu…

04-05-2021

Il Parco Nazionale dell'Arcipela...

CETS Puliamo il nostro Parco a Cavo Iso…

28-04-2021

Comune di Rio ed ESA partono con ...

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano ne…

20-04-2021

  (Foto R.Ridi per il PNAT Is...

Carta Europea del Turismo Sostenibile: i…

15-04-2021

Pur in un periodo di grandi diffi...

Walking Festival le escursioni del 17 e …

15-04-2021

Walking Festival le escursioni &n...

Evento digitale Sapori e saperi dell’iso…

01-04-2021

Venerdì 2 aprile alle ore 18 si t...

Chiusura al pubblico uffici Ente Parco n…

29-03-2021

In considerazione della emergenza...

A caccia di insetti a Giannutri in nottu…

25-03-2021

Prima "caccia" notturna al lume a...

Portoferraio - Località Enfola

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 | P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento