• Cotoncello

Ematite

ematiteCostituisce uno dei più comuni minerali di ferro che vengono utilizzati per l’estrazione di quest’importante metallo. La sua genesi è molto varia ed è abbastanza diffusa in tipi di rocce differenti: masse compatte, terrose, microcristalline, e forme scagliose o mammellonari. Il colore è nero o grigio acciaio lucente, mentre la polvere (varietà terrosa) è rossa e viene chiamata "ocra rossa". Solidifica raramente in cristalli ben formati, più frequentemente in lamelle con riflesso metallico nero, al quale si sovrappongono, a volte, bellissime iridescenze (ben note e molto ricercate dai collezionisti quelle provenienti dall’isola d'Elba). L’ematite, fin dai tempi Etruschi, è stato il minerale ferroso "cavato" in maggior quantità. Questo minerale è presente all’isola d'Elba in due varietà: quella a lamelle e quella pesante e durissima che ha quasi il colore e lo splendore del ferro lavorato. L’ematite, conosciuta in Toscana anche con il nome di Oligisto, si trova associata ad altri minerali del ferro quali la magnetite e la limonite. Un giacimento idrotermale famoso è stato quello di Rio Marina (Isola d'Elba), celebre per i bei cristalli da museo.

Approfondimento

Formula chimica -----> Fe2O3
L’ematite è un ossido di ferro e può formarsi in modi differenti: minerale accessorio di rocce magmatiche, minerale idrotermale di giacimenti filoniani, minerale che si origina per metamorfismo di preesistenti sedimenti limonitici. Ditrigonale scalenoedrica. Si trova in cristalli tabulari talora raggruppati in maniera tale da assumere l’aspetto di una rosa detta, appunto, "rosa di ferro", ed in cristalli pseudocubici. Non presenta sfaldature e i cristalli sono fragili. Durezza 5-6, peso specifico 5.26, lucentezza metallica.

isole MAB 2021
IT logo CETS    logo federparchi logo iunc

Ultime News

All’Isola del Giglio quattro giornate in…

05-08-2022

Biodiversità e tutela degli habit...

I laboratori del Parco Nazionale Arcipel…

05-08-2022

  Proseguono con successo i...

Ripristinati circa 180 metri del sentier…

27-07-2022

  TIM ED ENTE PARCO NAZIONA...

I laboratori del Parco Nazionale Arcipel…

21-07-2022

  L’esplorazione è un’attivit...

Nuove scoperte nell'area umida di Mola

18-07-2022

Nella foto Pyrgus armoricanu...

Realizzati i bagni pubblici a Pianosa

15-07-2022

Da sabato 16 luglio saranno dispo...

Ampliata la rete sentieristica del Parco…

08-07-2022

Capraia non è famosa solo per le ...

Gli ungulati minacciano anche la farfall…

30-06-2022

  Foto Marco Bonifacino&nbs...

Sea Shepherd Italia e il Parco Nazional…

13-06-2022

Con la visita del Vicepresidente de...

Nasce la “Carta per l'educazione alla Bi…

01-06-2022

  (Foto Elena Mercugliano U...

Giornata Europea di Rete Natura 2000 tre…

24-05-2022

Giornata Europea di Rete Natura 2...

Trofeo un mare di nuoto Isola d'Elba

20-05-2022

Il nuoto in acque libere torna lu...

Portoferraio  (LI) 57037 - Località Enfola n.16 

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 | P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento