• Home
  • MAB UNESCO
  • La riserva MAB Isole Toscane al 1°Convegno delle Riserve MAB Unesco

La riserva MAB Isole Toscane al 1°Convegno delle Riserve MAB Unesco

mabunesco isoletoscane

A novembre 2018 si è svolto il  1°Convegno delle Riserve MAB Unesco dal titolo  “Le Riserve della Biosfera: equilibrio tra Uomo e Natura” presso Ente Parco Nazionale del Vesuvio- Riserva della Biosfera Somma-Vesuvio e Miglio d’Oro

Il Network mondiale delle Riserve della Biosfera comprende attualmente 686 Riserve della Biosfera (incluse 20 transfrontaliere)  In 122 Paesi,  di cui 15 in Italia. Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano ne fa parte dal 2003  “Riserva Mab Unesco Isole Toscane” e partecipa all'evento al Parco del Vesuvio con il Presidente Giampiero Sammuri e il Direttore Maurizio Burlando.

Nel corso dei lavori sono state  presentate: la Rete Nazionale e Mondiale delle Riserve della Biosfera, gli obiettivi e le finalità del Programma “Uomo e Biosfera” UNESCO e le opportunità in termini di valorizzazione e salvaguardia dei territori del riconoscimento.

Al Convegno era presente il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa e i referenti delle Riserve della Biosfera italiane, le istituzioni nazionali ed internazionali interessate e i principali stakeholder di settore.

Si è trattato di un evento di grande importanza per la valorizzazione di questo riconoscimento  mondiale.

La “Riserva Mab Isole Toscane”  sta  intanto programmando iniziative di promozione e valorizzazione da attuare con gli operatori economici locali  in rete con altre riserve Mab Unesco.

 la pagina Web

 

 http://www.islepark.gov.it/mab-unesco-isole-di-toscana


 IMG 20181108 WA0023

Per approfondire

Le aree mab in Italia

http://www.minambiente.it/pagina/le-aree-mab-italia

Che cos'è MAB UNESCO

Il Programma "L'uomo e la biosfera", Man and the Biosphere – MAB, è un programma scientifico intergovernativo avviato dall’UNESCO nel 1971 per promuovere su base scientifica un rapporto equilibrato tra uomo e ambiente attraverso la tutela della biodiversità e le buone pratiche dello Sviluppo Sostenibile.

Il Programma mira a migliorare le relazioni tra le persone e l’ambiente in cui vivono e a tale scopo utilizza le scienze naturali e sociali, l’economia e l’educazione per migliorare la vita delle persone e l’equa distribuzione dei benefici e per proteggere gli ecosistemi naturali, promuovendo approcci innovativi allo sviluppo economico che siano adeguati dal punto di vista sociale e culturale e sostenibili dal punto di vista ambientale.

Il programma ha come obiettivo primario l’uso e la condivisione razionale e sostenibile delle risorse della biosfera. A tale scopo tende ad aumentare l’abilità delle persone di gestire in modo efficiente le risorse naturali, per il benessere degli esseri umani e dell’ambiente,

In questo contesto il Programma intende:

- identificare i cambiamenti della biosfera derivanti dalle attività umane e naturali e i conseguenti effetti sulle persone e sull’ambiente, in particolare nell’ambito del cambiamento climatico;

- studiare le interrelazioni dinamiche tra gli ecosistemi e i processi socioeconomici, in particolare in un contesto di rapida perdita di diversità biologica e culturale;

- assicurare il benessere dell’uomo e un ambiente vivibile in un contesto in cui la rapida urbanizzazione e il consumo di energia sono portatori di cambiamento ambientale;

- promuovere lo scambio di conoscenza dei problemi e delle soluzioni ambientali e rafforzare l’educazione ambientale per lo sviluppo sostenibile.

Il Programma MAB include al suo interno le Riserve della Biosfera, che comprendono ecosistemi terrestri, marini/costieri o una combinazione degli stessi. Le Riserve promuovono attività di cooperazione scientifica, ricerca interdisciplinare e sostenibilità ambientale nel pieno coinvolgimento delle comunità locali, pertanto rappresentano esempi di best practice nell'ottica dello sviluppo sostenibile e della interazione tra sistema sociale e sistema ecologico.

Il Network mondiale delle Riserve della Biosfera comprende attualmente 686 Riserve della Biosfera (incluse 20 transfrontaliere)  In 122 Paesi,  di cui 15 in Italia:

Dal 1989 il Programma MAB supporta ogni anno 10 giovani ricercatori assegnando i MAB Young Scientist Awards, riconoscimenti  fino a 5000 dollari ciascuno,  a sostegno dei loro progetti di ricerca sugli ecosistemi, risorse naturali e biodiversità. 

LOGO UNESCO MAB En color.jpg    IT logo CETS    logo federparchi

Ultime News

STATI GENERALI DELLA SENTIERISTICA PARCO…

10-04-2019

Stati Generali della SENTIERIST...

La Pasqua con il Parco Nazionale Arcipel…

10-04-2019

Il week end di Pasqua all'Elba co...

Partono dal 6 aprile le visite organiz…

28-03-2019

  Con il Parco sull’isola c...

Walking Festival 2019 il 22 marzo si com…

18-03-2019

  Camminare in primavera e ...

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano ad…

01-03-2019

  Il Parco Nazionale Arcipe...

Aspettando la primavera con il Parco: l…

19-02-2019

Il programma “Inverno nel parco” è ...

Partono l’11 febbraio le prenotazioni on…

09-02-2019

Da quest’anno per visitare Montec...

Marevivo e Parco Nazionale Arcipelago To…

05-02-2019

  Il 30 gennaio 2019 è stat...

A Mola il 3 febbraio la Giornata Mondial…

31-01-2019

    A Mola il 3 febbr...

Inverno nel parco nazionale Arcipelago T…

29-01-2019

    Inverno nel parco...

Portoferraio - Località Enfola

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento