• parco informa

Il Parco partecipa a Festambiente 2014

Anche quest'anno, dal 8 al 17 agosto, il Parco è presente a Rispescia (GR), presso gli stand di Festambiente all'interno di uno spazio allestito con materiale illustrativo dell'Area Protetta dove un'hostess fornirà dettagliate informazioni sulle isole toscane.

In particolare domenica 10 agosto, il Parco è stato protagonista del ricco programma di Festambiente in diverse occasioni. Si è cominciato alle 18:00 con un dibattito su sorveglianza e tecnologie applicate alla conservazione della natura: le nuove telecamere sulle isole del Parco e l'uso dell'elicottero per le isole più protette; alle 18:30 si è parlato di "Gestione delle specie aliene" con gli esempi dell'eradicazione del ratto effettuata a Giannutri e Montecristo ed il controllo delle specie vegetali aliene, per terminare con un utile scambio di esperienze fra Parchi nell'ambito dell'ecoturismo e della sua sostenibilità ambientale. I dibattiti si sono svolti nello "Spazio Incontri" alla presenza del Presidente ed il Direttore del Parco Giampiero Sammuri e Franca Zanichelli, sono intervenuti Stefano Vagniluca dell'Ufficio Tutela Biodiversità del CFS di Follonica e Iacopo Mori del Coordinamento del CFS del PNAT, Piero Genovesi dell'ISPRA, sotto il coordinamento di Stefano Raimondi Ufficio Parchi e Aree protette di Legambiente e Umberto Mazzantini, responsabile isole minori di Legambiente. Era presente anche Renato Grimaldi Direttore Generale del Dipartimento Protezione Natura del Ministero dell'Ambiente.

In seguito, come tradizione, si è svolto l'evento "Parchi a tavola" una degustazione di prodotti tipici di Parchi, Aree Protette e Riserve Naturali.

Per l'occasione, il Parco ha deciso di partecipare con la degustazione del panficato un quasi dolce di origine etrusca ripreso dalle massaie elbane che veniva consumato da coloro che si portavano il convio in miniera, in campagna o in barca.

Il panficato proposto è prodotto da Elba Magna di Gabriele Messina - Lido Market, un'azienda capoliverese che recentemente ha voluto riscoprire le antiche ricette della tradizione elbana per riproporle al pubblico moderno, non senza passare prima dal severo giudizio degli anziani dell'isola.

panficato

Gli ingredienti del panficato sono davvero semplici: farina 00, fichi, acqua, vino liquoroso, miele, lievito di birra, zucchero, sale, olio di oliva, aromi naturali. Il panficato a Festambiente è stato servito come antipasto a circa 100 ospiti insieme ai salumi maremmani, ai formaggi del Casentino ed ai pomodorini della Puglia. Elba Magna consiglia di abbinarlo anche all'Aleatico DOCG, al Moscato, all'Ansonica o all'Elba Rosso e Bianco, tutti rigorosamente DOC.

Per maggiori informazioni si invita a visitare: www.elbamagna.it

Ultime News

E..state nelle isole del Parco Nazional…

28-06-2018

  E..state nelle isole del ...

Bando per contributi a favore di progett…

11-06-2018

  L’Ente Parco Nazionale Ar...

Inaugurato Centro Educazione Ambientale …

08-06-2018

  6 giugno 2018  Inau...

Al Giglio, Elba e Capraia le iniziativ…

09-05-2018

    Al  Giglio, ...

25 aprile a Marciana si inaugura il Fe…

24-04-2018

  25 aprile inaugurazion...

Progetti di valorizzazione dell'area di …

26-03-2018

    Si invita alla co...

AVVISO IMPORTANTE per 10000 mani per Pia…

22-03-2018

AVVISO organizzativo importante p...

ATTENZIONE CHIUSE LE ISCRIZIONI PER 1000…

20-03-2018

Attenzione sono chiuse le iscrizi...

10000 MANI PER PIANOSA iscrizioni fino a…

15-03-2018

  Programma della Giornata ...

Consiglio Direttivo del Parco 6 marzo 20…

01-03-2018

  Il Consiglio Direttiv...

Portoferraio - Località Enfola

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento