• parco informa
  • Home
  • Il Parco informa
  • Ultime News
  • Chiarita la querelle tra Parco e Legambiente sulla gara di Motocross

Chiarita la querelle tra Parco e Legambiente sulla gara di Motocross

 

sentieri_panorama

 

 

Chiarita la querelle tra Parco e Legambiente sulla gara di Motocross di domenica prossima

Alla base delle divergenze un malinteso sul tracciato.

 

Uscito nei giorni scorsi sui quotidiani locali un dibattito tra Legambiente e Presidente del Parco Sammuri sulla opportunità di autorizzare una gara di motocross nel Parco. Legambiente contraria ad autorizzare la competizione, il Parco disposto ad autorizzare in nome del rispetto del Piano del Parco e della normativa vigente che di fatto consente alle moto di percorrere tracciati classificati come strade. Alla fine avevano  ragione entrambi ma parlavano di due tracciati diversi e non si capivano.

Legambiente pensava che fosse stato autorizzato il percorso cosi come richiesto dagli sportivi  e che includeva un paio di tracciati sensibili. Sammuri difendeva la sua posizione sapendo di aver consentito solo strade autorizzabili e di aver fatto modificare il percorso della gara dopo aver scartato i tratti che o non erano strade bensi piste forestali o che attraversavano zone particolarmente sensibili dal punto di vista ambientale.

 


 

La valutazione del percorso di gara ha visto l’impegno approfondito degli uffici del parco e del CTA-Corpo Forestale dello Stato  in valutazioni e sopralluoghi che hanno consentito di vagliare accuratamente le zone di particolare pregio ambientale. E’ stato un lavoro delicato che consentira’ agli sportivi di effettuare una gara di grande attrattiva per il territorio ma nel rispetto  dell’ambiente.

Questo alla fine e’ emerso dopo un confronto all’inizio acceso ma che si e’ concluso con un chiarimento che mette tutti d’accordo.

Sammuri ha dichiarato: "se il percorso autorizzato fosse stato quello richiesto, Legambiente avrebbe avuto tutte le ragioni per criticare fortemente l'operato del Parco, sono contento che ci siamo chiariti, lavorare in sintonia con un associazione come Legambiente e’ fondamentale per un presidente di parco".

 

Ultime News

22 settembre ripartono le passeggiate co…

05-09-2018

  Le passeggiate elbane del...

Il Parco al lavoro per promuovere il tur…

30-08-2018

    Il 29 agosto il D...

Primi interventi sull’area umida di Mola

28-08-2018

    Mola (Capoliveri)&n...

Giampiero Sammuri risponde alla LAV sui …

09-08-2018

Sabato 4  agosto  è app...

Conferenza stampa di presentazione del n…

25-07-2018

  Il Presidente del Parco G...

E..state nelle isole del Parco Nazional…

28-06-2018

  E..state nelle isole del ...

Bando per contributi a favore di progett…

11-06-2018

  L’Ente Parco Nazionale Ar...

Inaugurato Centro Educazione Ambientale …

08-06-2018

  6 giugno 2018  Inau...

Al Giglio, Elba e Capraia le iniziativ…

09-05-2018

    Al  Giglio, ...

25 aprile a Marciana si inaugura il Fe…

24-04-2018

  25 aprile inaugurazion...

Portoferraio - Località Enfola

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento