• parco informa
  • Home
  • Il Parco informa
  • Ultime News

Pubblicato l’avviso pubblico per il rinnovo del Direttore del Parco nazionale Arcipelago Toscano

 
 vanessa del cardo foto marchese
 
L’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano ha necessità di individuare una rosa di tre nominativi da sottoporre al Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per il conferimento dell’incarico di direttore dell’Ente per un periodo non superiore ai cinque anni ai sensi dell’art. 9 della Legge 394/1991 e ss.mm. ed ii.
 
Le candidature dovranno rispettare quanto scritto nell’avviso approvato con Delibera del Consiglio Direttivo n.1 del 8 gennaio 2018 e consultabile sul sito del Parco www.islepark.gov.it nella sezione Bandi di Concorso. 
Per l'avviso cliccare qui                                                                          
Possono presentare istanza tutti coloro che sono regolarmente iscritti all’Albo degli idonei allo svolgimento delle funzioni di Direttore di Parco ai sensi dei DD.MM. Ambiente. A tal fine si rammenta che l’Albo è composto:
 
-       dai soggetti che hanno superato la prova concorsuale di cui all’art. 3 del D.M. 10.08.1999;
-       dai direttori di Parco in carica alla data di entrata in vigore della Legge 426/1998;
-       dai soggetti inseriti nell’elenco degli idonei di cui al D.M. del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 14.04.1994;
-       dai soggetti inseriti nel Decreto del Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare prot. GAB/DEC-2010-00000 50 del 19.03.2010.
 
I soggetti che abbiano interesse e siano in possesso dei requisiti richiesti nell’avviso, possono presentare apposita istanza di disponibilità ad assumere l’incarico di Direttore del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.
 
L’istanza, contenente tutti gli allegati, dovrà pervenire presso l’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano entro il termine improrogabile delle ore 12:00 del 30° giorno successivo alla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale IV serie speciale – concorsi – dell’estratto del presente avviso, pena l’esclusione. Il giorno di pubblicazione non si computa nei trenta giorni utili per la presentazione della domanda. Scaduto l’anzidetto termine non è ammessa la produzione di ulteriori titoli o documenti a corredo della domanda stessa.
 
Gli interessati potranno richiedere le informazioni che ritenessero necessarie dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30 all’ufficio personale dell’Ente al numero telefonico 0565/919411, o via mail giglioli @ islepark.it  Responsabile del procedimento è Dr.ssa Rita Giglioli.
 
 
Foto di A. Marchese
 
 

Bando per la formazione di Guide Parco subacquee

131 Secca dei Dentici coppia di Seriola dumerili 1200
 
 
 
Bando per la formazione di Guide Parco subacquee
 
Foto di Adriano Penco
 
Bando per la formazione di Guide Parco subacquee
L’Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano, bandisce un concorso per titoli ed esami per la partecipazione a un corso di qualificazione professionale rivolto a 50 partecipanti, al termine del quale verrà conferito il titolo ufficiale ed esclusivo di “Guida Subacquea del Parco Nazionale Arcipelago Toscano”. L’iniziativa si colloca nell’ambito dello sviluppo e della valorizzazione delle attività economiche e dell’occupazione locale promossi dall’Ente Parco.
“Proseguono le attività di qualificazione delle figure professionali che accompagnano i visitatori  del Parco- dice Sammuri- dopo il corso  per le nuove 50 Guide Parco, saranno formate  50  Guide parco  Subacquee. Il rapporto  con i diving è sempre stato di  grande collaborazione  e l’esperimento  del campo Boe di Pianosa  è la  prova che la tutela del mare  può’ diventare una risorsa. La figura della Guida Parco Subacquea garantirà una fruizione consapevole delle aree marine del Parco promovendone la piena conoscenza e la tutela”
La domanda dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 12.00 del 22 gennaio 2018, alla sede legale ed amministrativa dell’Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano Loc. Enfola n.16 - 57037 Portoferraio (LI).
 
IL FACSIMILE DELLA DOMANDA E DELLE LINEE GUIDA PER LA REDAZIONE DEL CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM SONO DISPONIBILI SUL SITO INTERNET DEL PARCO www.islepark.gov.it (SEZIONE BANCA DATI)
Per ogni chiarimento gli aspiranti potranno scrivere all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dell’Istituto Pangea, ovvero contattare la dott.ssa Rita De Stefano al n. 0773 511352.
 

Sammuri Presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano per la seconda volta. Conferenza stampa 22.12.18

 
 
VOL 5109 1200con forestali
 
GIAMPIERO SAMMURI e  STEFANO FERI 
incontrano la stampa
 
venerdi 22 dicembre 2017 alle ore 11,00
Sala Consiglio del Parco in Localita Enfola  a Portoferraio

Il decreto dell’On. Ministro Galletti del 15 dicembre scorso ha ufficializzato il  secondo mandato alla Presidenza del Parco di Sammuri che riprenderà in mano l’Ente, retto in questi mesi dal Vice Presidente Stefano Feri.

Un passaggio di consegne e un programma di massima per il futuro del PNAT
 
 
Giampiero Sammuri è stato ufficialmente nominato  Presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano per la seconda volta. Porta la data  del 15 dicembre 2017 e il n 346 il Decreto di nomina del Ministro dell'Ambiente  Gian Luca GallettiIl Decreto sancisce un secondo mandato di cinque anni e a titolo gratuito.

 

Eletto il Presidente della Comunità del Parco Arcipelago Toscano

IMG 20171214 124824 resized 20171214 014511715

 

COMUNITÀ DEL PARCO NAZIONALE DELL’ARCIPELAGO TOSCANO
 
Comunicato stampa
 
Dopo un minuto di silenzio  per ricordare la prematura scomparsa  di Gaetano Guarente, Presidente della Comunità del Parco e Sindaco di Capraia, si è svolta questa mattina 14 dicembre, l’assemblea della Comunità del Parco dell’Arcipelago Toscano.
Alla riunione richiesta del Presidente f.f. del Parco Stefano Feri  e presieduta dal Sindaco di Rio Marina Renzo Galli in qualità di componente più anziano, erano rappresentati  tutti  gli otto comuni elbani.
All’ordine del giorno l’elezione del nuovo presidente e  del Vice Presidente della Comunità del Parco, la designazione del rappresentante della Comunità del Parco in seno al Consiglio Direttivo dell’Ente a seguito delle dimissioni del Consigliere Gabriele Rotellini e il  parere  obbligatorio di competenza sul Bilancio di Previsione 2018 del Parco.
E’ stato eletto  all’unanimità dei presenti nuovo Presidente della Comunità del Parco il Sindaco di Portoferraio Mario Ferrari; unanime anche il consenso sulla scelta del nuovo Vice Presidente Gabriella Allori, Sindaco di Marciana Marina. Designato al posto di Gabriele Rotellini, il Sindaco di Capoliveri Ruggero Barbetti, scelto con sette voti su otto presenti e un astenuto.
Parere favorevole unanime al Bilancio di Previsione dell’Esercizio finanziario 2018 del Parco che sarà portato il 19 dicembre prossimo in approvazione definitiva del Consiglio Direttivo.
 
14.12.2017

 

Acquisti solidali a sostegno dei Parchi colpiti dal sisma

locandina acquisto solidale parchi

 

Iniziativa di sostegno ai Parchi colpiti dal sisma del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare con la collaborazione di Federparchi per il rilancio dei Parchi Nazionali del Gran Sasso Monti della Laga e dei Monti Sibillini 

L’iniziativa ha lo scopo di sostenere imprese selezionate dai Parchi del Gran Sasso Monti della Laga e dei Monti Sibillini colpite dal terremoto,  per realizzare un gemellaggio virtuale tra il sistema dei parchi nazionali e le aziende dei territori colpiti.
Sostenere le imprese serve a far ripartire l’economia locale ed a consentire il mantenimento di un’identità culturale fortemente piegata dai fenomeni sismici.
A margine di questa campagna è prevista un’iniziativa parallela che si svolgerà a Roma presso la Città dell’altra economia, dall’8 al 12 dicembre p.v., dove alcuni produttori tra quelli indicati nell’elenco, esporranno i loro prodotti per la vendita, ci sarà anche un momento di confronto il giorno 11 dicembre p.v.

Informazioni più dettagliate sono reperibili sul sito Federparchi.it a questo link
http://www.europarc.it/pagina.php?id=48
dove è possibile trovare l’elenco digitale delle imprese e ordinare i prodotti online
 
  PROGRAMMA allegato
Allegati:
Scarica questo file (Programma sostieni impresa.pdf)Programma sostieni impresa.pdf[ ]8573 kB

Montecristo insieme

 

 

RINVIATO A DATA DA DESTINARSI Montecristo 4 dicembre 2017 A3

Leggi tutto

Corso Aggiornamento per Guide Parco “Cultura delle tradizioni enogastronomiche nel Parco”

Si sta svolgendo  a Forte Inglese, in collaborazione con Elba Taste l'aggiornamento riservato alle sole Guide Parco

 

 

Corso con ELBA TASTE

La Vespa Velutina una possibile minaccia per le api e per il nostro miele

vespa velutina
 
 
Con il Progetto LIFE_ASAP si formano i moltiplicatori di conoscenze  per la lotta alle specie aliene invasive (IAS)
 
Il  Raggruppamento Carabinieri Parchi  Arcipelago Toscano  ha chiesto di avviare una campagna di segnalazione sulla presenza della "Vespa Velutina"  o Calabrone asiatico, un insetto alieno in rapida diffusione dalla Liguria.  La specie costituisce una seria minaccia per tutta l'apicoltura italiana. E' un predatore la cui dieta è costituita in gran parte di api che caccia in prossimità dell'alveare.  
Il comportamento predatorio è impressionante, le vespe pattugliano in volo lo spazio aereo di fronte l’arnia delle api e catturano in modo spettacolare le api che si involano a bottinare fino a costringerle a non uscire dall’arnia. Le api non sono in grado di difendersi e rimangono senza nutrimento.

Leggi tutto

Corso di formazione per selecontrollori nel Parco Nazionale

 foto selecontrollore

CORSO DI FORMAZIONE PER SELECONTROLLORE DEL PARCO NAZIONALE

Sono aperte le iscrizioni per il corso di abilitazione ad attività di controllo di specie di avifauna aliena o problematica; le giornate formative si svolgeranno nei prossimi mesi di novembre e dicembre. La formazione è dedicata esclusivamente a coloro che siano in possesso di licenza di porto di fucile per uso di caccia e proprietari di cane da ferma o da cerca.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 12 novembre 2017.

Clicca qui per scaricare ulteriori informazioni e il modulo di iscrizione

Sottoscritto il Protocollo Operativo di Intesa tra Parco e ROAN della Guardia di Finanza di Livorno

 

CONVENZIONE PNAT ok 1200

 

Il 12 ottobre a Livorno il Presidente f.f. dell’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Stefano Feri, ed il Comandante del Reparto Operativo Aeronavale (ROAN) della Guardia di Finanza di Livorno, Col. Amedeo Antonucci, hanno formalmente sottoscritto il “Protocollo Operativo di Intesa” per la sorveglianza delle zone di tutela a mare rientranti sotto la giurisdizione del Parco che comprende sette isole, numerosi isolotti e scogli che emergono in un ampio tratto del Mar Tirreno, nel cuore del grande Santuario dei Cetacei, Pelagos. La cerimonia si è svolta a bordo del Guardacoste “G. 214 Finanziere Rocca”, nel porto Mediceo di Livorno.

Il Protocollo Operativo intende rafforzare la vigilanza delle acque marine protette circostanti le isole dell’Arcipelago Toscano, sottoposte a regimi di tutela e di gestione, attraverso l’intervento delle unità navali del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Livorno, con l’impiego, laddove necessario, del Nucleo Sommozzatori della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Livorno e degli elicotteri della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Pisa.

Con il Protocollo Operativo, viene previsto anche l’eventuale impiego, da parte della Guardia di Finanza, delle unità navali già di proprietà dell’Ente Parco, nell’ottica di una razionalizzazione dell’impiego di mezzi nello specifico settore, nonché l’erogazione di una specifica formazione a favore del personale del Reparto Operativo Aeronavale di Livorno, per incrementare l’efficacia del servizio svolto a tutela dell’ambiente naturalistico di riferimento, in coerenza con le finalità del Protocollo.

Il ROAN, già impegnato nelle attività istituzionali di polizia economico finanziaria e contrasto ai traffici illeciti via mare, potrà monitorare le isole dell’Arcipelago Toscano attraverso la remotizzazione delle immagini acquisite dal sistema di videosorveglianza, di recente realizzato e installato dal Parco.

L’iniziativa si inquadra nell’ambito delle recenti attribuzioni alla Guardia di Finanza quale unica Forza di Polizia in mare, che ha altresì acquisito le funzioni di sorveglianza delle acque marine confinanti con le aree naturali protette, in linea con il Protocollo d’Intesa già sottoscritto tra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e la Guardia di Finanza, del 14 ottobre 2014.

Altri articoli...

Ultime News

Pubblicato l’avviso pubblico per il rin…

09-01-2018

      L’Ente Parc...

Bando per la formazione di Guide Parco s…

04-01-2018

      Bando per...

Sammuri Presidente del Parco Nazionale A…

18-12-2017

      GIAMPIERO...

Eletto il Presidente della Comunità del …

15-12-2017

  COMUNITÀ DEL PARCO NAZION...

Acquisti solidali a sostegno dei Parchi …

05-12-2017

  Iniziativa di sostegno ai...

Montecristo insieme

27-11-2017

    RINVIATO A DATA DA ...

Corso Aggiornamento per Guide Parco “C…

20-11-2017

Si sta svolgendo  a Forte Ingl...

La Vespa Velutina una possibile minaccia…

14-11-2017

    Con il Progetto L...

Corso di formazione per selecontrollori …

27-10-2017

  CORSO DI FORMAZIONE PER SEL...

Sottoscritto il Protocollo Operativo di …

12-10-2017

    Il 12 ottobre a L...

Corso di formazione 23 e 24 ottobre al P…

15-09-2017

  CORSO DI FORMAZIONE PER OPE...

Aperto il bando per i 100 residenti che …

12-09-2017

  La vista è  prevista il...

Portoferraio - Località Enfola

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

Nessun evento