• ente parco

Presidente

sammuriIl Presidente è il legale rappresentante dell’Ente ed è nominato con decreto del Ministro dell’Ambiente, d’intesa con il Presidente della Regione Toscana e dura in carica 5 anni.

Il Presidente presiede il Consiglio Direttivo e la Giunta Esecutiva coordinandone l’attività ed emana atti espressamente demandati dalle leggi, dai regolamenti e dallo Statuto dell’Ente. Il Presidente esercita il potere di indirizzo nell’ambito delle direttive generali varate dal Consiglio Direttivo.

Il Presidente identifica le priorità degli interventi, esplica le funzioni che gli sono delegate dal Consiglio Direttivo, adotta i provvedimenti d’urgenza ed indifferibili sottoponendoli quindi alla ratifica del Consiglio nella seduta successiva e promuove azioni ed interventi opportuni e necessari per la tutela degli interessi del Parco. Il Presidente assegna al Direttore - nella misura deliberata dal Consiglio Direttivo - le risorse finanziarie iscritte al Bilancio annuale di previsione dell’Ente per raggiungere gli obiettivi fissati e programmati.

Attualmente il Presidente è il Dr. Giampiero Sammuri al suo secondo mandato,  su nomina del  Ministro dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, Dr. Gianluca Galletti n. 346 del 15 dicembre 2017

Il primo mandato  era stato conferito dal Dr. Corrado Clini (GAB-DEC/ 132 dell’ 11 luglio 2012)  per cinque anni a partire dal 16 luglio 2012 e conclusione il  29.8.2017 inclusi i termini di prorogatio) 

 

CV del Dr Giampiero Sammuri  in breve

Giampiero Sammuri,   biologo   e specialista in amministrazione pubblica, esperto di aree protette e autore di oltre 30 pubblicazioni in campo zoologico e ambientale E’ stato dirigente della Provincia di Grosseto presso l’Area Ambiente e Conservazione della Natura e per circa 10 anni Presidente del Parco della Maremma. Docente sulla gestione delle aree protette presso l’Università di Siena. Oggi è Presidente dal 2009 della Federazione italiana dei parchi e della Riserve Naturali e dal 2012 Presidente del Parco nazionale dell’Arcipelago toscano. Ideatore e conduttore del progetto per la reintroduzione del Falco pescatore in Italia per il quale ha ricevuto dal WWF Italia il prestigioso Panda d’oro dalle mani del Presidente Fulco Pratesi. Ha ricevuto il Pegaso dalla Regione Toscana nel 2017 “per l’impegno e la dedizione profusi nella sorveglianza e gestione per la prima nidificazione di tartaruga Caretta caretta mai accertata prima per l’isola d’Elba”.   Maratoneta (Completate 8 maratone tra cui New York, Parigi, Berlino. Record 3h 22’ 33” Parigi 10 Aprile 2005).

 

LOGO UNESCO MAB En color.jpg    IT logo CETS    logo federparchi

Ultime News

Vivere il Parco Catalogo attività 2019

18-12-2018

        ...

Giornata della trasparenza 17 dicembre 2…

12-12-2018

    Il Parco Nazional...

Sinergie di natura per il futuro di Mont…

03-12-2018

    Siglato l’accordo...

I Parco Nazionali dell'Arcipelago Toscan…

20-11-2018

  I Parco Nazionali dell'Ar...

Isole da salvare: azioni concrete per un…

14-11-2018

  Convegno“Isole da salvare...

La riserva MAB Isole Toscane al 1°Conveg…

08-11-2018

E' in corso il  1°Convegno d...

AVVISO agli escursionisti e ai cittadini…

05-11-2018

A seguito dell’ondata di maltempo...

Seminario del PNAT sulla conservazione e…

31-10-2018

  Seminario del PNAT sulla ...

Bando per la formazione di Guide Parco s…

30-10-2018

    Dopo il primo bando...

Inaugurazione nuovo punto informativo al…

16-10-2018

  VIDEO MONTECRISTO  ...

Collisione nel Santuario dei cetacei. Le…

12-10-2018

  Collisione nel Santuario ...

22 settembre ripartono le passeggiate co…

05-09-2018

  Le passeggiate elbane del...

Portoferraio - Località Enfola

Tel 0565 919411 - Fax 0565 919428

PEC: pnarcipelago@postacert.toscana.it

Email:

C.F. 91007440497 P.IVA 01254460494

Fatturazione elettronica:
UFPRY8
Uff_eFatturaPA

Prossimi Eventi

15 Nov 2018
08:00AM - 05:00PM
Concorso ristoratori UPVIVIUM scad. 18.1.2019